Una delle stagioni più attese è senza dubbio la primavera. Le fredde giornate invernali lasciano finalmente spazio a temperature più alte e un sole più splendente. La primavera da sempre simboleggia la rinascita, in questi giorni infatti è possibile notare come la natura si sia risvegliata. Ma anche il nostro organismo subisce una sorta di risveglio progressivo e tendiamo a sentirci più energici soprattutto grazie alla maggiore produzione di serotonina dovuta all’esposizione della luce solare. Numerosi infatti sono i benefici della primavera sul nostro benessere mentale e fisico.

benefici primavera

Primavera, sinonimo di benessere

Con l’ arrivo della bella stagione è come se il nostro organismo avvertisse il bisogno di rinascere, di mettere da parte la malinconia che caratterizza molte volte le buie giornate invernale ed ecco quindi che abbiamo voglia di depurarci e di prenderci cura di noi stessi per poter liberare il nostro corpo non solo dai vestiti e cappotti pesanti, ma anche di qualche chilo di troppo accumulato in inverno. Nelle giornate di primavera passiamo più tempo all’aria aperta grazie alle temperature più alte e al maggior numero di ore di sole a disposizione. Proprio questa maggiore esposizione al sole influisce positivamente sul nostro umore e questo grazie alla luce solare , la quale aumenta la produzione di serotonina, ovvero l’ormone della felicità. Abbiamo voglia di condividere più momenti all’aria aperta, di effettuare lunghe passeggiate. Tutte queste attività contribuiscono a far risvegliare i nostri muscoli, a farci sentire più in forma e con una maggiore carica a disposizione per affrontare la giornata. Molte sono le attività o piccoli accorgimenti che possono aiutare il nostro corpo a risvegliarsi nel migliore dei modi. Il sole tramontando sempre più tardi permette di praticare sport all’aperto, anche una volta usciti dall’ufficio, cosa che nella maggior parte dei casi eravamo inabilitati a fare in inverno a causa delle poche ore di luce. E’ possibile utilizzare la bicicletta per recarsi al lavoro o per andare a fare la spesa, anche una semplice passeggiata apporta benefici al nostro sistema immunitario, respiratorio e cardiovascolare e perché no, può aiutare a perdere qualche chilo di troppo.

 

I benefici della bella stagione

In primavera sentiamo la necessità di reinventarci, di ricominciare da zero e allora perché non assecondare questo nostro bisogno? Possiamo cominciare con riorganizzare la nostra casa, buttare via magari tutte le cianfrusaglie accumulate nel periodo invernale ed utilizzare colori più vivaci, fantasie floreali per i nostri arredi. Ne troverà giovamento la casa, ma soprattutto noi, perché sbarazzarsi del disordine aiuta a sentirsi meglio. Addobba la tua casa e il tuo giardino con delle piante quali tulipani, giacinti e peonie che infondano colore e profumo. Effettuare passeggiate all’aria aperta non solo stimola la serotonina, ma migliora l’umore anche grazie al profondo legame che riscopriamo di avere con la natura.

Chiara Spinelli

Seo Copywriter – DAG STUDIO