Vai ai contenuti
Ecco perché le vere amicizie fanno bene alla salute
Marispharma
Pubblicato da Chiara Spinelli in Attualità · 5 Agosto 2020
INDICE:
____________________

Ebbene si, avere amicizie profonde fa bene alla salute. Molti studi hanno dimostrato che avere intorno a se persone di cui potersi fidare ed esporre i propri problemi personali aiuta a combattere stress, ansia e depressione. Ma l'amicizia non agisce solo sul nostro cervello, apporta infatti anche innumerevoli benefici al nostro organismo.

Che cos'è l'amicizia?

Ognuno di noi inizia a instaurare amicizie durante i primi anni di scuola, alcune di queste amicizie però svaniranno con il passare del tempo, altre invece ci accompagneranno durante tutto il corso della nostra vita. Crescendo poi le esigenze e le passioni cambiano ed ecco allora che cominciamo a relazionarci con sempre più persone. In base ad un esperimento Robin Dunbar, antropologo e sociologo, affermò negli anni Novanta che ognuno di noi ha 3-5 persone che possono essere definiti "migliori amici", poi vi sono all'incirca altre 10 persone con cui si ha voglia di fare una chiacchierata e così via, fino ad arrivare a circa 150 persone, il limite massimo secondo cui l'essere umano riesce ad intrattenere relazioni significative. Il migliore amico o la migliore amica sono quelle persone con cui vogliamo relazionarci perché si ha qualcosa in comune, che sia il calcio, lo shopping o un passatempo. Sono le persone con cui abbiamo voglia di condividere le nostre giornate e i nostri pensieri. Uno studio effettuato dall'University of Virginia ha dimostrato che persone che nell'adolescenza potevano contare su un migliore amico in età adulta presentavano un migliore stato di salute psicofisica con un sistema immunitario più forte, al contrario delle persone più solitarie le quali presentano livelli più alti di ansia. Questo è dovuto al fatto che l'essere umano è per sua natura un animale sociale, ha bisogno di rapporti umani e la separazione dal gruppo equivale a mettersi in pericolo perché tendiamo a non prenderci più cura di noi.

Che cos'è l'amicizia

Gli effetti dell'amicizia sull'umore

Proprio la possibilità di condividere i propri pensieri con il nostro migliore amico ha effetti positivi sul nostro benessere psicofisico. Da recenti studi effettuati presso l'Università di Oxford è emerso che passare del tempo con i propri amici scatena in noi reazioni chimiche che ci fanno stare bene, al pari della morfina. Questo perché il poter condividere i propri problemi, le proprie paure aiuta ad affrontare meglio l'ansia, lo stress e la depressione in quanto il nostro cervello produce più endorfine migliorando il nostro umore. Veniamo da un periodo in cui siamo stati costretti a stare lontani dai nostri affetti più cari a causa del lockdown ed in base a indagini recenti è emerso che una delle cose che ci è mancato maggiormente è proprio non poter trascorrere del tempo con i nostri amici. In alcune persone questo non ha fatto altro che aumentare ansia e paure, proprio per il fatto di non potersi sfogare con i propri amici in modo adeguato. Alcuni ricercatori hanno monitorato i rapporti intrattenuti in dieci anni da 1500 ultrasettantenni ed emerso che la frequentazione dei propri familiari non ha inciso in maniera significativa sullo stato di salute psicofisica, al contrario delle amicizie. Quest'ultime infatti hanno ridotto il rischio di malattie, a favore della longevità.

Gli effetti dell'amicizia sull'umore

Amicizia: la migliore medicina per i nostri problemi

Le amicizie insomma sono fondamentali nelle nostre vite e hanno effetti positivi sul nostro benessere e sulla nostra salute, al pari di una sana alimentazione e di una regolare attività fisica. Ansia, stress, depressione si riducono notevolmente proprio grazie alle endorfine prodotte dal nostro cervello quando trascorriamo del tempo insieme ai nostri amici facendo quello che più ci fa stare bene. Non esistono però amicizie perfette, è necessario essere pronti al fatto che alcune di loro potrebbero finire, ma ciò di cui dobbiamo essere più consapevoli è che prima di tutto dobbiamo considerare i bisogni dell'altro, comportandoci come vorremmo che loro facessero con noi. Se saremo in grado di coltivare le nostre più sincere amicizie potremo godere di una vita piena di passioni e di persone su cui sempre poter contare.

SCRITTO DA:
Chiara Spinelli
Copywriter SEO



Azienda Farmaceutica
Marispharma Srl                   
Sede legale via lago d'Iseo 2
03100 Frosinone
P.I.02457360606
Azienda Farmaceutica
Marispharma Srl                   
Sede legale via lago d'Iseo 2
03100 Frosinone
P.I.02457360606
Torna ai contenuti