Erroneamente pensiamo di dover proteggere la pelle di più durante la bella stagione, ma è durante l’inverno che dovremmo porre più attenzione alla cura della nostra pelle in quanto viso, labbra e mani sono sottoposti a forte stress dovuto a sbalzi di temperatura, vento e temperature rigide che rendono la nostra pelle secca. Utilizzare sciarpe e guanti può non essere sufficiente per proteggere la pelle ed ecco quindi che l’uso di una crema idratante, make-up specifico e altri prodotti possono aiutare a mantenere idratata la pelle, a prendersi cura del viso, delle labbra e delle mani.

pelle secca_marispharma

Skincare invernale: come avere una pelle perfetta.

Avere la pelle perfetta anche durante l’inverno non è impossibile. Molti sono i prodotti per una skincare invernale che possono aiutare a proteggere la pelle dalle basse temperature, ma la parola chiave in questo caso è “idratazione”. Quest’ultima passa non solo attraverso l’uso di una crema idratante e prodotti per la pelle, ma anche attraverso il cibo. Bere i famosi 1/2 litri di acqua al giorno aiutano si il nostro organismo, ma contribuiscono anche a mantenere idratata la pelle del nostro viso. Sempre a proposito dell’acqua, in inverno bisognerebbe utilizzare l’acqua fredda e non quella calda in quanto quest’ultima, favorisce la pelle secca. Bisognerebbe consumare frutta e  verdura come minestrone e zuppe i quali favoriscono a loro volta l’idratazione della pelle perché ricchi di vitamine come la vitamina C, E, A che proteggono e idratano la pelle dall’interno.

 

La nostra skincare invernale dovrebbe riguardare soprattutto creme e prodotti appositamente concepiti per idratare la pelle in modo da costruire un vero e proprio scudo termico che aiuti a prenderci cura del viso e delle labbra. Quando all’inizio dell’autunno effettuiamo il cambio di guardaroba dovremmo anche sostituire la nostra crema viso in gel con una più ricca, più grassa, infatti come aggiungiamo indumenti per proteggerci dal freddo anche la nostra skincare deve essere incrementata da prodotti che creino uno strato di protezione per la nostra pelle. Una crema idratante a base di oli naturali come cocco, jojoba e olio di mandorla aiutano a proteggere la pelle da sbalzi di temperatura importanti, freddo, e vento, al contrario di quelle creme che contengono sostanze non naturali che tendono a seccare la nostra cute. Quando finisce l’estate e si mettono da parte costumi e teli da mare automaticamente tendiamo a riporre anche le creme solari, ma sbagliamo perché pensiamo che i raggi solari, più deboli in inverno, non abbiano un effetto negativo sulla nostra pelle. Le creme solari dovrebbero essere utilizzate quotidianamente dalle persone che trascorrono tempo all’aria aperta come chi pratica sport, creme ad alta protezione sopra i 50 Spf anche se fa freddo e non c’è il sole.

Proteggere labbra e mani dall’inverno.

In inverno, oltre al viso, anche altre parti del corpo vengono esposte agli sbalzi di temperatura come labbra e mani. Labbra screpolate e mani screpolate sono un problema molto comune nei periodi secchi e allora perché non prendersene cura mediante prodotti a base di balsamo e crema mani? Il vento e il freddo tendono a rendere le labbra screpolate a causa del basso tasso di umidità ed inoltre la saliva, che erroneamente pensiamo aiuti ad idratare le labbra, contiene acidi che tendono a peggiorare ancora di più la situazione fino a far comparire piaghe sanguinanti e dolorose. Per proteggere le labbra bisognerebbe utilizzare più volte al giorno un balsamo labbra a schermatura totale che aiuta a mantenere le labbra idratate.

labbra screpolate _marispharma

Altro problema comune sono le mani screpolate. In inverno, per avere le mani libere, spesso non utilizziamo i guanti e ciò porta la pelle a screpolarsi e, molto spesso, alla comparsa di tagli ed escoriazioni. Se durante la giornata non si ha abbastanza tempo per prendersene cura è durante la notte che dovremmo utilizzare una crema mani, normalmente a base di glicerina o burro di Karitè , che favorisca il ripristino della naturale capacità di idratazione della pelle. Altro rimedio per le mani screpolate è rappresentato da impacchi idratanti da utilizzare con appositi guanti di cotone da indossare durante la notte. Proteggere la pelle dunque significa adottare uno skincare adeguato non solo d’estate, ma anche durante l’inverno.